Trattoria Tipica a Caprarola

Banner

Visite Guidate e Guide Turistiche

Banner

Il nuovo libro sul Palazzo Farnese

Banner

Il Giorno della Memoria

Giovedì 27 Gennaio 2011 19:31 Admin
Stampa PDF

b_120_0_16777215_0___images_stories_olocausto.jpgE pensare che noi ci scandalizziamo alla vista di queste immagini che raccontano solo una parte della nostra storia, solo il genocidio nazista.

 

Nel mondo sono avvenuti tante altre persecuzioni, più o meno atroci, fin dal 1500 ed ancora oggi ne esistono in vari paesi, sotto varie forme.
Ciò significa che dopo l'olocausto non abbiamo imparato nulla, e che "il giorno della memoria per non dimenticare", in realtà non ci aiuta a cambiare nulla.

E pensare che molti ancora oggi negano che questo sia mai accaduto veramente.
Pensare con l'esperienza nazista, l'Italia visse un altro dramma,  tra il 1943 e il 1945, con il massacro delle foibe in cui vennero torturate ed uccise circa 10.000 persone dai partigiani comunisti di Tito.  Eppure il governo italiano ha tentato di nascondere  quella triste pagina per quasi sessant'anni, neanche riportata sui libri di storia. Tuttavia, in sessant'anni la paura che un mostruoso simile evento potesse accadere è stata allontanata e quasi tuttti hanno, e abbiamo, preferito voltare pagina.
Eppure a Caprarola sono fortunatamente ancora in vita persone che possono raccontare il dramma che hanno vissuto in prima persona.

 

La lista dei genicidi nel mondo è davvero lunga ed è riunità in buona parte nel seguente elenco che è da considerarsi incompleto a causa della controversa definizione di genocidio.

Periodo Genocidio Vittime (stime)
XVI secolo-XX secolo Genocidio dei nativi dell'America Latina e dei nativi del Nordamerica 70.000.000
1793-1796 Guerre di Vandea 130.000 - 200.000
1870 Patagonia
1894-1896 Massacri hamidiani (prima fase del genocidio armeno del 1915) 80.000 - 300.000
1904-1906 Herero 24.000 - 75.000
1915-1916 Armeni 200.000 - 2.000.000
1915-1916 Assiri-Caldei-Seriaci 200.000 - 275.000
1915-1916 Greci dell'Asia Minore 1.500.000 - 2.000.000
1932-1933 Holodomor (Ucraina) 1.500.000 - 10.000.000
1941-1945 Olocausto 13.000.000 - 20.000.000 (di cui 6.000.000 Ebrei)
1943-1945 Massacri dele foibe (Venezia Giulia e Dalmazia) 5.000 - 20.000
1960-1990 Guatemala 200.000
1964 Zanzibar (Rivoluzione di Zanzibar) 5.000 - 12.000
1965-1966 Indonesia 500.000 - 1.000.000
1966-1968 Nigeria 1.000.000
1971 Genocidio in Bangladesh (Operazione Searchlight) 1.000.000 - 3.000.000
1972 Ikiza (strage selettiva dell'etnia Hutu in Burundi) 150.000
1975-1979 Cambogia, massacri degli Khmer Rossi e il numero delle loro vittime (vedi anche:Tuol Sleng Genocide Museum) 1.000.000 - 2.200.000
1975-2002 Timor Est (stragi indonesiane nella regione occupata, apice con il Massacro di Dili e con atti di violenza a seguito del referendum per l'indipendenza) 60.000 - 200.000
1991-1993 Georgiani in Abkhazia 10.000 - 30.000
1994 Ruanda 800.000 - 1.050.000
1992-1995 Bosnia-Erzegovina (apice nel Massacro di Srebrenica) 93.837 (accertati)
2003-2007 Darfur 200.000 - 400.000


Ultimo aggiornamento Venerdì 28 Gennaio 2011 23:16

Commenti  

 
#1 2011-01-28 09:18
l'essere umano è la vera bestia di questo mondo e non cambierà mai.
Citazione
 

Aggiungi commento

Vi preghiamo di adottare sempre un linguaggio corretto. I post offensivi verranno immediatamente rimossi

Codice di sicurezza
Aggiorna

hostaria

Banner

Visite Guidate a Palazzo Farnese

Banner

Cerca in archivio

Attività e Servizi

Immagine
Idraulico Caprarola - F.lli Pulcinelli impianti ...
Da 40 anni la nostra azienda è specialzzata nella progettazione e...
Immagine
Nunzi - Costruzioni in Ferro
Costruzioni in Ferro - Arredamento, Riscaldamento, Industria, Arredamenti per...

Unisciti a Noi

Banner

Chi è online

 42 visitatori online

Scopri il Palazzo Farnese

Banner

Altre notizie in archivio

Previous Succ.